lunedì 14 novembre 2011

FORUM AGROALIMENTARE, GIOVANI DI CONFAGRICOLTURA: “L’AGRICOLTURA HA BISOGNO DELLE NUOVE LEVE”




“I giovani agricoltori sono una importante risorsa per il Paese, a cui va data la necessaria attenzione. Le imprese condotte dagli “under 35”, pur essendo le più strutturate e competitive, sono solo il 3% del totale, facendo guadagnare all’Italia la maglia nera nel ricambio generazionale”. Lo ha ribadito Nicola Motolese, presidente dei Giovani di Confagricoltura (Anga), in occasione del primo Forum nazionale dell’Agroalimentare, a Cremona.

Ricordando i lavori del Forum dell’Anga di Rimini di qualche giorno fa, che hanno toccato i problemi della giovane imprenditoria agricola, Motolese ha messo in risalto la necessità di ritornare all’economia reale, rappresentata egregiamente dal settore primario, determinante nel sistema economico, sociale e ambientale.

“Dal nostro consesso sono uscite utili indicazioni per lo sviluppo delle imprese “under 40” - ha concluso -. Sono certo che il Forum di Cremona le raccoglierà, proponendo percorsi di crescita per il loro insediamento e consolidamento”.

Nessun commento: