domenica 29 gennaio 2012

DECRETO LIBERALIZZAZIONI: “PACCHETTO AGROALIMENTARE”

SCHEDA 5. DISMISSIONE DI TERRENI DEMANIALI AGRICOLI O A VOCAZIONE AGRICOLA

La norma interviene abrogando e riscrivendo l’articolo 7 della legge n. 183 del 2011 in tema di dismissioni dei terreni demaniali, al fine di migliorare le modalità di esecuzione delle disposizioni e di evitare il rischio di eventuali speculazioni collegate alla durata del vincolo di destinazione d’uso.

Queste le novità principali:
  1. Viene abbassata la soglia del ricorso a trattativa privata, quindi le dismissioni dovranno essere effettuare mediante asta pubblica per terreni di valore pari o superiore a 100.000 euro.
  2. La durata del vincolo di destinazione d’uso agricolo è fissata in 20 anni, invece dei 5 previsti in precedenza.
  3. Prelazione per i giovani imprenditori agricoli nelle procedure di alienazione.
  4. Le dismissioni non saranno più una tantum, ma potranno avere cadenza annuale. Entro il 30 giugno di ogni anno, infatti, il Mipaaf individua, di concerto con il Ministero dell’economia, i terreni agricoli da alienare.

    Ministero delle Politiche Agricole

Nessun commento: