venerdì 25 gennaio 2013


FRUITYLIFE, LA QUALITÀ E LA SICUREZZA DELLA FRUTTA E DELLA
VERDURA SPIEGATE A TRE MILIONI DI CONSUMATORI EUROPEI

Positivo il bilancio del primo anno di attività del progetto coordinato da Alimos con
l’obiettivo di informare i consumatori italiani, francesi e tedeschi sulla sicurezza e la
salubrità dell’ortofrutta europea

(Cesena, 22 gennaio 2013) Tre milioni di consumatori raggiunti in oltre 800 punti vendita di Italia,
Francia e Germania. Questo il positivo bilancio delle attività promozionali in-store nel primo dei
tre anni di attività di Fruitylife - Frutta e Verdura Sana e Sicura, un percorso di conoscenza e
informazione dedicato ai prodotti ortofrutticoli, coordinato da Alimos.

L’obiettivo dell’iniziativa, co-finanziata dall’Unione Europea, dal Ministero italiano delle Politiche
Agricole e dalla stessa Alimos, è rassicurare e informare i consumatori di Italia, Francia e
Germania, sui temi della sicurezza e della qualità dei prodotti ortofrutticoli comunitari e della loro
tracciabilità lungo la filiera, promuovendone allo stesso tempo il consumo, così da incentivare
un’alimentazione sana, equilibrata e attenta al gusto.

La campagna di informazione è stata realizzata nel periodo compreso tra novembre 2012 e
gennaio 2013 in negozi, supermercati e punti vendita della ristorazione commerciale.

Nell’ambito dell’attività sono stati allestiti spazi ad hoc con locandine promozionali (guarda la
photogallery) ed è stato distribuito materiale informativo come il calendario dell’ortofrutta, uno
strumento utile e simpatico pensato per aiutare i consumatori a ricordare la stagionalità dei tanti
prodotti offerti dalla natura e a fruirne all’apice del loro sapore.

Tra le informazioni veicolate dai materiali uno spazio particolare è stato riservato alle principali
proprietà nutritive di 24 prodotti, 12 frutti e 12 ortaggi, uno per ogni mese dell’anno. Questi
contenuti sono consultabili anche tramite il web.

Alimos, capofila del progetto Fruitylife, è una società cooperativa impegnata da oltre quaranta anni
nella salvaguardia dell’ambiente e nella tutela della salute dei consumatori. I suoi soci coinvolti nel
Progetto sono alcune tra le principali realtà produttive italiane, all’avanguardia nei sistemi di qualità
e certificazione: Alegra, Apofruit Italia, Conor, Naturitalia e Orogel Fresco.


Nessun commento: